Dolci

La Caprese al limone di Sal De Riso, la ricetta originale: come avere un dolce soffice e profumato seguendo i consigli del maestro

La Caprese al limone di Sal De Riso, la ricetta originale: come avere un dolce soffice e profumato seguendo i consigli del maestro. Un ottimo dessert, un dolce che può essere gustato sempre, profumato come la costa D’Amalfi, estivo.

 

Un dolce che unisce la Costiera Amalfitana all’isola azzurra di Capri, oggi vi presentiamo la ricetta della nostra famosa Caprese al limone tratta dal libro di Salvatore De Riso, pubblicato nel 2008, Dolci del Sole.

 

INGREDIENTI PER 8 PERSONE della La Caprese al limone di Sal De Riso

  • 100 g di olio extravergine di oliva
  • 60 g di zucchero
  • 50 g di fecola di patate
  • 120 g di zucchero a velo
  • 5 g di lievito in polvere per dolci
  • 200 g di mandorle dolci pelate
  • 180 g di cioccolato bianco
  • 30 g di scorzette di limone candite
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • 1 limone Costa d’Amalfi IGP
  • 250 g di uova intere (n. 5)

Preparazione

Frullate le mandorle con lo zucchero a velo e i semini di vaniglia. A parte, grattugiate il cioccolato bian­ co o tagliatelo molto finemente. In una capiente terrina, con le fruste elettriche, montate le uova con lo zucchero fino a triplicarne il volume.

 

A parte incorporate alla miscela di mandorle e zucchero a velo il cioccolato bianco grattugiato, le scorzette di limone candite finemente tritate, la scorza grattugiata del limone fresco e la fecola di patate setacciata con il lievito.

 

Miscelate tutti gli ingredienti, aggiungete l’olio extravergine d’oliva e infine le uova montate. Emulsionate bene il tutto con una spatola senza preoc­ cuparvi se le uova tendono a smontarsi.

 

Versate il composto in una tortiera imburrata e infarinata con fecola di patate di 22 cm di diametro. Infornate a una temperatura di 200 °C per i primi 5 minuti e poi lasciate cuocere per altri 45 minuti a 160 °C.

 

Dopo la cottura, lasciate raffreddare il dolce nella tortiera e sformatelo quando sarà tiepido. Lasciatelo riposare qualche ora, spolverizzatelo con zucchero a velo e servite.

 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mettete un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it