Secondi

La Frittata di Cipolle svelata Eduardo De Filippo: ricetta tradizionale Napoletana. Tutta la procedura passo per passo

La Frittata di Cipolle svelata Eduardo De Filippo: ricetta tradizionale Napoletana. Tutta la procedura passo per passo. Uno dei classici della cucina povera italiana, in chiave, però, partenopea.

 

E’ un piatto povero della nostra cucina conosciuto da nord a sud. Ogni regione ha la sua versione. Questa volta proponiamo la versione del celeberrimo commediografo. La ricetta è contenuta nel suo noto libro di cucina “Si cucine camme vogli’i”, che contiene numerose ricette e suggerimenti di Eduardo De Filippo e di sua moglie Isabella Quarantotti.

 

Ingredienti per 6 persone de La Frittata di Cipolle svelata Eduardo De Filippo

  • 100 grammi di olio d’oliva
  • 1 chilo di cipolle mondate, affettate,
  • tenute a bagno per un’ora e poi asciugate
  • 10 uova
  • 50 grammi di burro o di strutto
  • 3 cucchiai di prezzemolo tritato
  • qualche foglia di menta

Preparazione

Stufate, a fuoco basso e tegame coperto, le cipolle nell’olio e il burro (o strutto), finché diventano bionde e quasi prive di liquido. Fatele raffreddare in un colino messo su una ciotola per eliminare il grasso e il liquido rimasto.

 

Sbattete le uova con poco sale, prezzemolo, menta e le cipolle. In una padella antiaderente versate metà del grasso della ciotola, riscaldatelo a fuoco vivace, poi versate le uova con le cipolle e abbassate la fiamma.

 

Quando le uova si saranno rapprese e il fondo sarà ben rosolato, voltate la frittata con I’ aiuto di un piatto o un coperchio, versate il resto del grasso e fate dorare l’altro lato. La frittata dovrà essere alta circa tre centimetri.

 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e metti un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it