Piatti unici

La Pizza di Maccheroni di Donna Imma Polese, i trucchi della Boss delle cerimonie per un pic nic perfetto

navigate_before
navigate_next

La Pizza di Maccheroni di Donna Imma Polese. Un classico dei pic nic da spiaggia o all’aperto. Se il tempo lo consente e la giornata è bella è proprio il caso di organizzare un pranzo veloce. In soccorso arriva la classica fritta di maccheroni o di pasta. Non troppo veloce da preparare, ma sicuramente pratica da portare dietro.

La frittata di pasta nasce con l’intento di riciclare ( si fa per dire) la pasta avanzata il giorno prima ed è però buonissima con l’aggiunta di alcuni ingredienti. Ma vediamo nello specifico come si prepara. La ricetta che abbiamo preso in considerazione è quella di Donna Imma Polese, figlia del Boss della Cerimonie Don Antonio.

Leggi anche–> Polpo con la cipolla all’aceto di mele, di Csaba: superfacile con la pentola a pressione

Leggi anche–> Gelato fatto in casa in 3 minuti: La Ricetta anche senza gelatiera per farlo super cremoso sia alla frutta che alle creme

Ingredienti della Pizza di Maccheroni di Donna Imma Polese

  • 3 Uova
  • 80Formaggio grattugiato
  • 10 fette salame
  • pepe
  • 200 gr di fior di latte
  • 500 gr Spaghetti già cotti
  • strutto o olio

Preparazione

La prima cosa da fare è cuocere gli spaghetti. Non cuoceteli al dente, non serve: devono essere cotti, ma non mollicci. La pasta deve modellarsi. Una volta cotta scolatela e lasciatela da parte.

A questo punto prepariamo tutti gli ingredienti. Tagliamo il salame e il fior di latte ( o mozzarella asciutta). Diciamo che non c’è una quantità specifica perché tutto dipende dal gusto. Per il nostro quantitativo di pasta possiamo dire che andrà bene circa un 200 gr di salame. Ne tagliamo un quarto a pezzettini l’altra parte la teniamo per dopo. Tagliamo a pezzi il fior di latte invece, sbattiamo le uova e grattugiamo il parmigiano.

In una bowl mescoliamo il tutto. Giriamo finché tutti gli ingredienti non saranno amalgamati. Fatto questo uniamo gli spaghetti poco alla volta al composto e giriamo ancora. A questo punto se vediamo che il composto di spaghetti e uova è troppo liquido aggiungiamo altri spaghetti, se è troppo asciutto un altro uovo.

Mettiamo lo strutto ( o l’olio) nella padella in maniera abbondante aggiungiamo metà del nostro composto di pasta e uova. Mentre cuoce, mettiamo sul primo strato di pasta il salame, il fior di latte il formaggio parmigiano. Fatto lo strato uniamo l’altra parte di spaghetti. Facciamo cuocere per 5 minuti per lato a fuoco lento.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mettete un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it