Piatti unici

Parmigiana di Zucca: leggerissima e senza molte calorie. Adatta a qualsiasi tipo di palato

la Parmigiana di Zucca

La Parmigiana di Zucca: La ricetta facile, veloce  e light per un piatto super buono La parmigiana di zucca è un secondo piatto autunnale gustoso e filante: una ricetta facile e veloce, da preparare con la zucca tagliata a fette sottili, cotta in forno, e poi assemblata con strati di prosciutto cotto, provola affumicata e parmigiano grattugiato e passata di nuovo in forno, fino a ottenere una parmigiana di zucca dorata e saporita.

 

Nella versione classica, le fette di zucca si friggono, la nostra è invece una parmigiana di zucca non fritta, quindi più light, ma comunque gustosissima. Potete prepararla anche in anticipo: più riposa e più è buona. Ecco come realizzarla in pochi e semplici passaggi.

 

Preparazione

Sbucciate la zucca e tagliatela in fette sottili. Sistematele su una leccarda rivestita con carta forno, condite con olio, sale e rosmarino e infornate a 200° per circa 20 minuti. Componete la parmigiana: in una pirofila imburrata realizzate il primo strato con la zucca, aggiungete poi una fetta di prosciutto cotto, la provola e il parmigiano. Continuate con gli strati fino a terminare gli ingredienti. Ricoprire la sommità di formaggio e cuocete in forno già caldo a 190° per 25 minuti o fino a quando si sarà creata in superficie la crosticina dorata. Sfornate e lasciate intiepidire 5 minuti prima di servire.

 

Consigli

Per rendere ancora più cremosa la vostra parmigiana di zucca, potete aggiungere agli ingredienti la besciamella: sarà ancora più gustosa. Potete sostituire la provola con mozzarella, fiordilatte o formaggio filante. La parmigiana di zucca può essere preparata anche con largo anticipo: lasciatela in frigo già assemblata e cuocetela al momento. Potete consumare la parmigiana di zucca anche come piatto unico, accompagnata da fette di pane casareccio.

 

Chi preferisce potrà utilizzare anche le fette di zucca crude, senza friggerle, grigliarle o passarle nel forno: passatele nella farina e realizzate gli strati con fette di mozzarella o di provola, prosciutto cotto e parmigiano. Infornate in forno già caldo a 200° per 20 minuti, e coprendo il tutto con della carta forno bagnata e ben strizzata. Trascorso il tempo necessario, togliete il foglio di carta e continuate la cottura per altri 20 minuti, fino a quando non si sarà formata la crosticina dorata.

 

Conservazione

La parmigiana di zucca può essere conservata in frigo per 2 giorni al massimo all’interno di un contenitore ermetico. Potete anche congelarla da cotta: scongelatela poi lentamente in frigo e riscaldatela nel microonde o nel forno caldo.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mettete un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

La Parmigiana di Zucca
foto chiarapassion