Piatti unici Secondi

Polpette di ricotta di Luisanna Messeri, morbidissime e non fritte: il piatto salvacena più buono che c’è

Polpette di ricotta di Luisanna Messeri, morbidissime e non fritte: il piatto salvacena più buono che c’è. Polpette di ricott., una ricetta buonissima e leggera se proprio non si hanno molte idee. Un piatto proposto dalla nostra cuoca Luisanna Misseri sul suo blog. Vediamo quali sono gli ingredienti e qual è il procedimento.

 

Ingredienti delle polpette di ricotta di Luisanna Messeri

  • 250 gr di ricotta ( scolata)
  • 150 gr di mollica di pane frullata
  • 2 uova
  • 60 gr di formaggio grattugiato
  • sale
  • pepe
  • erbette miste

Preparazione

Come prima cosa prendiamo una ciotola e e mescoliamo i nostri ingredienti. Prima di fare questo, però, dovremo frullare la mollica del pane. Diciamo che per essere più flessibili e usare quello che abbiamo in casa, potremmo anche pensare di servirci del pan carrè o magari del mane vecchio.

Fatto questo procedimento, uniamo nella nostra bowl i 250 grammi di ricotta scolata ( ovviamente è importante che togliate tutto il siero), la mollica di pane frullata, due uova intere, il formaggio grattugiato. Poi condite con sale e pepe.

Mescolate bene il tutto con le mani ( è importante che tutti gli ingredienti siano ben amalgamati) e poi formate della palline non molto grandi.

In un pentola inserite la bottiglia di passata di pomodoro, allungatela con un bicchiere d’acqua, condite con olio, sale e aglio e fate sobbollire. Dovrà asciugarsi, quindi la consistenza dovrà essere più densa.

Quando il sugo sarà pronto immergete le vostre polpette di ricotta e fate cuocere per circa 10 minuti. Spegnete, lasciate riposare e servite calde. Potreste accompagnarle con del riso bianco.

 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it