Primi

Risotto alla norma di Benedetta Rossi, Ancora più saporito della pasta, filante e cremoso con i tre trucchi di Benedetta

Risotto alla Norma

Il risotto alla Norma è una delizia culinaria ispirata all’iconica pasta siciliana, si dice dedicata alla Norma di Bellini. Questo piatto gustoso, privo di carne e pesce, è perfetto per chi cerca una ricetta versatile e adatta a tutti i menù, poiché è priva di glutine. Tra le varie ricette a base di melanzane, questa di Benedetta Rossi è una delle più apprezzate per il suo sapore ricco e la semplicità nella preparazione. La combinazione di melanzane fritte e ricotta salata grattugiata dona al risotto una consistenza e un gusto unici, ideali per qualsiasi occasione, dalla cucina quotidiana alle cene speciali.

Risotto alla norma

Ingredienti:

  • 300 g di riso per risotti
  • 1 melanzana
  • 100 ml di vino bianco
  • 50 g di salsa di pomodoro
  • 20 ml di olio d’oliva
  • 30 g di ricotta salata
  • Olio per friggere
  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota
  • ½ cipolla
  • 1,5 l di acqua
  • Sale fino q.b.
  • Basilico q.b.

Preparazione:

Per iniziare a cucinare il risotto alla norma, preparate il brodo vegetale. In una pentola con un filo d’olio, rosolate il sedano, la carota e la cipolla tagliati a pezzetti per qualche minuto. Aggiungete l’acqua, salate e lasciate cuocere per 30 minuti. Nel frattempo, tagliate la melanzana a cubetti e friggeteli in abbondante olio caldo fino a doratura. Scolate i cubetti su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. In un tegame, tostate il riso per alcuni minuti e sfumate con il vino bianco, mescolando bene. Quando l’alcol sarà evaporato, iniziate a cuocere il riso aggiungendo un mestolo di brodo alla volta.

Dopo circa 5 minuti, unite la salsa di pomodoro e mescolate, continuando la cottura con il brodo. Quando il riso è quasi cotto, aggiungete i cubetti di melanzana fritta, tenendone alcuni da parte per la decorazione. A fine cottura, a fuoco spento, mantecate il risotto con un filo d’olio d’oliva e della ricotta salata grattugiata, mescolando energicamente per ottenere una consistenza cremosa. Impiattate e completate con i cubetti di melanzana fritta tenuti da parte, altra ricotta salata grattugiata e qualche fogliolina di basilico fresco. Il vostro risotto alla norma è pronto. Buon appetito.

Leggi anche: Risotto parmigianoso di Benedetta, il primo piatto più cremoso che c’è. Una vera goduria con soli 3 ingredienti

Risotto alla Norma
navigate_before
navigate_next