Dolci

Salame di cioccolata con quello che c’è in casa. Il “prestofatto” per improvvise voglie di dolce

Salame di cioccolata
Salame di cioccolata con quello che c’è in casa. Il “prestofatto” per improvvise voglie di dolce. E parliamo di un dolce che è un evergreen, non tramonta mai perché si cucina subito, anzi, si assembla subito. Il salame di cioccolato è uno dei dolci più in voga da sempre. Per molti rappresenta una delle prime esperienze con la cucina o con i dolci. Non ci vogliono molti ingredienti né utensili.
Basta una carta forno e un frigorifero per avere un buon prodotto. Cinque ingredienti, un po’ di liquore ( leggero) per stemperare e tutto è fatto. Avete presente quando avete ospiti a cena? Gli amichetti o gli amici dei vostri figli a studiare? Una partita vista insieme? Una voglia di pizza, ma senza dessert? Il salame di cioccolato fa davvero al caso vostro. Vediamo allora come si prepara questo dolcetto simpatico e mai fuorimoda.

Ingredienti del Salame di cioccolata con quello che c’è in casa

  • 300g di biscotti secchi (vanno bene anche gli oro Saiwa)
  • 2 uova
  • 100g di burro
  • 100 g di cacao amaro
  • 250 g di zucchero
  • 2 cucchiai di marsala secco

Preparazione

Per prima cosa prendete una bowl, una ciotola e inserite il burro ( sciolto, magari in microonde,) inserire lo zucchero, il cacao, le uova e amalgamare con una spatola, se avete un robot da cucina o un mixer, meglio ancora.  Aggiungere il trito di biscotti e mandorle e mescolare.

 

Mettere l’impasto sulla carta forno con una spolverata di zucchero a velo e avvolgerlo dandogli la forma di un salame. Lasciare riposare minimo 1 ora max 3 ore circa nel congelatore e poi in frigorifero. Al momento di servire, tagliare a fette.

 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e metti un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it