Dolci

Salame di cioccolato di Carlo Cracco, il dolce più semplice che c’è e senza cottura. Ecco il suo trucco per farlo perfetto

Salame di cioccolata con quello che c'è in casa

Salame di cioccolato di Carlo Cracco, il dolce più semplice che c’è. Il trucco: “Ecco perché uso questi due ingredienti”. Un dolce semplicissimo che possiamo fare anche divertendoci con i bambini. Il procedimento è molto semplice e non ci vorrà molto tempo.

Ingredienti del Salame di cioccolato di Carlo Cracco

  • 300 g di cioccolato fondente
  • 200 g di burro 
  • 190 g di biscotti secchi 
  • 180 g di zucchero semolato 
  • 20 g di rum 
  • 3 uova

 

Per decorare 

zucchero a velo

Preparazione

La prima cosa da fare sarà quella di prendere una ciotola e mettere a bagno Maria il cioccolato. Bisogna farlo sciogliere tutto e lentamente. Se non volete aspettare e volete fare prima, basterà metterlo in una ciotola e poi trasferirlo nel forno a microonde. In pochi minuti avrete il vostro cioccolato fuso. Fatelo intiepidire. Mentre raggiunge la temperatura, semimontate il burro e lo zucchero. O usate una planetaria o le classiche fruste elettriche, oppure vi dare da fare con la frusta e il vostro braccio.

Inserite nella ciotola con l’impasto appena montato, le uova. Unite quindi il rum e in ultimo ( e solo alla fine) il cioccolato sciolto. Aggiungete anche i biscotti secchi sbriciolati in precedenza. Stendete l’impasto su un foglio di carta da forno e create un filone. Avvolgetelo nel medesimo foglio di carta e trasferitelo in frigorifero per circa 2 ore. Passate il salame al cioccolato nello zucchero a velo e legatelo con lo spago da cucina come un vero salame. Tagliatelo a fette di 1,5 cm di spessore e servitelo freddo.

 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mettete un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it