Primi

Spaghetti alla Nerano con la ricetta di Mariagrazia: non c’è panna né uova. Ecco tutti i segreti

Spaghetti alla Nerano con la ricetta di Mariagrazia: non c’è panna né uova. Ecco tutti i segreti.Spaghetti con le zucchine alla Nerano. Un piatto cremoso e buonissimo, un vero incontro con il piacere. La ricetta non tutti la conoscono, o meglio, il procedimento. Per questo piatto, di Mariagrazia, noto ristorante di Nerano, frazione di Massa Lubrense, in provincia di Napoli, gli ingredienti sono abbastanza noti: pasta ( spaghetti di Gragnano), zucchine, provolone del Monaco ( formaggio dop dei Monti Lattari), grana. Tre ingredienti, semplicissimo, ma qual è il vero procedimento? Scopriamolo

Ingredienti per 4 persone degli Spaghetti alla Nerano

  • 500 grammi di pasta
  • 1,5 kg di zucchine
  • 150 gr di Provolone del Monaco ( o un formaggio semi stagionato)
  • 150 di grana o parmigiano
  • olio di arachidi
  • burro ( una noce)
  • sale
  • pepe q.b

 

Procedimento

La prima cosa da sapere è quella di cuocere le zucchine friggendole: si prende una padella non troppo profonda, aggiungete l’olio e cuocete le zucchine. Non fatele dorate, lasciatele con la mollica bianca ( l’importante è che l’olio non diventi nero, bruciato). Una volta cotte, mettete in un recipiente, aggiungete un paio di cucchiai di olio di frittura e grattugiate una manciata generosa di grana e una noce di burro e sale. Coprite e fate riposare.

Secondo step

Prendete una padella grande e contemporaneamente fate bollire l’acqua. Nella padella invece aggiungete una parte di zucchine ( un quarto va bene o anche meno) e dell’olio che avete messo da parte ( se è poco aggiungetelo fresco). Se l’acqua bolle calate la pasta. Dopo un paio di minuti aggiungete l’acqua di cottura ( un paio di mestoli) nella padella delle zucchine e cominciate a farle scaldare.

 

A metà cottura cominciate a risottare la pasta nelle zucchine: aggiustate di sale se è poco e fate cuocere. Per risottarla, aggiungete acqua di cottura di tanto in tanto per farla cuocere. Quando la pasta sarà cotta spegnete e lasciate che la temperatura della pasta e zucchine si abbassi. Mentre aspettate grattugiate il provolone del Monaco e il grana.

Adesso versate il contenuto della padella nell Bowl ( nella ciotola) bella grande, mi raccomando, dove avete messo a riposare le zucchine. Cominciate a mescolare delicatamente. A questo punto, gradualmente, aggiungete i formaggi e continuate a girare fino a quando avrete una crema. Portate in tavola con una foglia di basilico e buon appetito.

 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it