Antipasti

Pizzette da buffet furbissime con pasta sfoglia pronta di Benedetta Rossi, senza impasto pronte in 5 minuti

pizzette di pasta sfoglia

Le pizzette da buffet con pasta sfoglia pronta sono un’opzione perfetta per arricchire il vostro buffet o aperitivo fatto in casa. Questa ricetta, semplice e veloce, è ideale anche per quelle occasioni in cui avete ospiti inattesi e poco tempo per cucinare. Con soli tre ingredienti di base, potete realizzare delle pizzette gustose e versatili, arricchendole, se volete, con capperi, acciughe o cubetti di mozzarella. Potete modificare la ricetta di Benedetta Rossi in base ai vostri gusti personali. Uno snack sfizioso che mette d’accordo tutti i palati! Provate a realizzarle e condividete questa ricetta con i vostri amici.

Pizzette da buffet con pasta sfoglia pronta

Ingredienti

  • Pasta sfoglia: 1 rotolo rettangolare
  • Passata di pomodoro: q.b.
  • Sale fino: q.b.
  • Origano: q.b.

Preparazione

Iniziate a preparare le pizzette per buffet con pasta sfoglia pronta srotolando la pasta sfoglia e, con l’aiuto di un tagliapasta da 8 cm di diametro, ricavate 15 dischi. Sistemate i dischi su una teglia, eliminando la pasta in eccesso. Con una forchetta, bucherellate leggermente i dischi di pasta per evitare che si gonfino troppo durante la cottura. Nel frattempo, in una ciotola, mescolate la passata di pomodoro con un pizzico di sale e una generosa spolverata di origano per insaporirla.

Distribuite la salsa di pomodoro sulle pizzette usando un cucchiaio, coprendo uniformemente la superficie di ogni disco. Se desiderate, potete aggiungere altri ingredienti come capperi, acciughe o cubetti di mozzarella per arricchire il sapore. Preriscaldate il forno a 190 °C se usate il forno statico, oppure a 180 °C se usate il forno ventilato. Infornate le pizzette per 15-20 minuti, fino a quando non saranno dorate e croccanti. Le vostre pizzette da buffet con pasta sfoglia pronta sono pronte per essere gustate, sia calde che fredde! Buon appetito!

LEGGI ANCHE—> Le pizzette e patan di Marisa Laurito, altro che crocchè. Come farle senza cuocere prima le patate, una bontà unica napoletana