Dolci

Struffoli natalizi buonissimi anche al forno! Ecco la ricetta velocissima e super buona per non farli fritti

Struffoli natalizi buonissimi anche al forno! Ecco la ricetta velocissima e super buona per non farli fritti

Gli STRUFFOLI sono tra i dolci più tipici del Natale, golosissime palline di pasta frolla profumata agli agrumi e liquore, cotte e poi ricoperte da tanto miele e zuccherini colorati. Oggi il Blog di Vane ( a questo link)  li propone nella versione cotti in forno, nulla da invidiare ai classici struffoli napoletani fritti. Gli struffoli al forno sono una valida alternativa a quelli fritti se non puoi mangiare cose troppo grasse o se semplicemente vuoi provarli anche in questa versione. Sono facilissimi da fare e sono buonissimi!

Immancabili sulla tavola di natale, gli struffoli sono uno dei dolci tipici napoletani o comunque della tradizione culinaria del sud Italia. Si preparano anche come dolce di Carnevale, sono infatti così belli e colorati da presentare che a tavola rendono sempre l’aria festosa! A casa ne andiamo tutti matti! Non è Natale senza struffoli come dicono i Napoletani, e hanno ragione, sono troppo buoni! Provali anche tu cotti in forno, li troverai buonissimi, vediamo insieme la ricetta!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare gli STRUFFOLI AL FORNO sono:

  • 500 gFarina 00
  • 4Uova
  • 70 gZucchero
  • 80 gBurro
  • 2 cucchiaiStrega liquore
  • 1Scorza di limone
  • 400 gMiele millefiori o di Acacia
  • q.b.Zuccherini colorati
  • q.b.Ciliegie candite
  • q.b.Confettini colorati

Prepariamoli insieme!

Sul tavolo metti la farina a fontana, metti al centro lo zucchero, il burro tagliato a pezzetti, le uova, il liquore e la scorza di limone grattugiata. Lavora l’impasto iniziando dagli ingredienti al centro, piano piano fa assorbire la farina e lavora il tutto fino ad avere un bel panetto di pasta frolla. Lascia riposare il panetto una mezzora coprendolo con la pellicola.

Leva le palline di pasta frolla dal forno e lasciale freddare. In un pentolino versa il miele e scaldalo, non deve bollire solo diventare caldo. Buttaci dentro gli struffoli e mescola il tutto con un cucchiaio. Aggiungi anche la metà dei confettini e zuccherini colorati e mescola ancora.

Metti gli struffoli passati nel miele su di un bel piatto piano, decora con i restanti zuccherini e a piacere ciliegine candite e confettini argentati. Gli struffoli sono pronti per essere portati a tavola, bellissimi e troppo golosi!

 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it