Antipasti

Veglione di Capodanno: i 2 antipasti veloci e facili da preparare anche il giorno prima e conservare in frigo

uova sode col salmone

La cena del Veglione di Capodanno si avvicina sempre più e organizzarsi con gli antipasti è una strategia vincente. Con le uova sode si possono preparare tantissimi antipastini veloci e facili per godersi un aperitivo rilassato insieme agli ospiti, senza dover restare imprigionati in cucina all’ultimo minuto. Nella seguente ricette ve ne indico due: il primo consiste in palline di caprino e uva con pistacchio, melagrana e semi di lino ed è molto scenografico. Il secondo, ancora più facile, consiste in uova ripiene di salmone. Provateli!

Palline di caprino e uva con pistacchio, melagrana e semi di lino

Ingredienti per 4 persone

  • 12 acini grandi di uva da tavola
  • 150 g di formaggio fresco caprino
  • 15 g di granella di pistacchi
  • 15 g di semi di lino
  • 15 g di chicchi di melagrana

Preparazione

Lavate accuratamente gli acini d’uva e asciugateli delicatamente con carta assorbente. In una ciotola, lavorate il formaggio caprino con una spatola fino a ottenere una consistenza cremosa. Ricoprite completamente ogni acino d’uva con il formaggio, utilizzando le mani umide per conferire loro una forma circolare. Rotolate quattro palline nella granella di pistacchi, altre quattro nei chicchi di melagrana e le restanti quattro nei semi di lino, facendo aderire bene gli ingredienti. Per completare, infilzate uno stecchino in ogni pallina e lasciate riposare in frigorifero fino al momento di servire.

Leggi anche: Uova sode colorate, il bel centrotavola di Pasqua: Benedetta svela come colorarle col riso in 5 minuti

Uova sode ripiene di salmone

Ingredienti

  • 250 g di salmone affumicato
  • 150 g di formaggio fresco spalmabile
  • 6 uova grandi fresche
  • prezzemolo, sale, pepe q.b.

Preparazione

Mettete le uova in un pentolino, coperte d’acqua, e portate ad ebollizione. Dal momento del bollore, fate cuocere le uova per una decina di minuti. Successivamente, spegnete la fiamma e raffreddate le uova sode sotto acqua corrente. Sgusciate le uova, tagliatele a metà e prelevate i tuorli.

In una ciotola, mettete i tuorli sodi, il formaggio spalmabile, il salmone affumicato (lasciandone 50 grammi per la decorazione finale), un ciuffo di prezzemolo tritato, un pizzico di sale e pepe. Amalgamate gli ingredienti con una forchetta e frullate il tutto fino a ottenere una crema omogenea. Trasferite il composto in una sac à poche e farcite gli albumi sodi vuoti. Aggiungete su ogni metà un pezzo di salmone e una fogliolina di prezzemolo. Lasciate raffreddare in frigorifero fino al momento di servire.

uova sode col salmone
navigate_before
navigate_next