Secondi

Fettine di maiale tonnate di zio Alfredo, più buone del vitello, da preparare in anticipo e tenere in frigo. Facili e buonissime

Fettine di maiale tonnate, una variante del classico piatto della cucina piemontese, “Vitello tonnato “, dove al posto delle fettine di vitello, vengono usate delle fettine di lonza di maiale.  La salsa è pressoché simile, guarnita alla maniera di zio Alfredo, oltre ai classici capperi, con pezzetti di prugne secche e mandorle pelate. Vi invito a preparare e provare questa fantastica variante. Per abbreviare i tempi, potete acquistare delle fettine di lonza, invece del pezzo intero, da affettare dopo la cottura.

Fettine di maiale tonnate, Ingredienti:

  • 500 gr di fettine di lonza
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • prezzemolo
  • 160 gr di tonno sott’olio
  • 180 gr di maionese
  • Sale
  • Pepe
  • Capperi
  • 2 uova sode
  • 3 pugne secche
  • 12 mandorle pelate

 

Procedimento:

Per preparare la lonza di maiale tonnata di zio Alfredo, iniziate a pulire le verdure, mettetele in una pentola coperte da acqua leggermente salata, e fatele cuocere per circa quindici minuti. Nel frattempo cuocete e sgusciate le uova, sgocciolate il tonno. Sbollentate le fettine di lonza velocemente nel brodo vegetale, fatele raffreddare su un canovaccio. Trascorso il tempo di cottura delle verdure, mettetele nel bicchiere dl mixer, insieme al tonno, la maionese, un poco di brodo vegetale, qualche cappero e le uova sode. Iniziate a frullare, aggiungendo poco alla volta il brodo vegetale, fino ad ottenere una crema morbida ed omogenea.

Disponete le fettine di lonza su un vassoio, oppure nei singoli piatti da portata,

cospargete con la salsa tonnata, in modo da coprire quasi totalmente le fettine di lonza, guarite con qualche cappero dissalato, pezzetti di prugna secca e mandorle pelate.

Mettete in frigorifero per almeno un paio d’ore prima di servire.

Leggi anche: Pollo Scarpariello di Benedetta: mai mangiato un pollo più buono di così. Facile e veloce, farà impazzire tutti