Facili e Veloci Secondi

Cotolette di cavallo, sottili e saporite, e il trucco per farle particolarmente croccanti.

Cotolette di cavallo

Un sapore antico, per una carne da alcuni contestata;
ma la carne equina è sempre stata utilizzata dall’uomo come alimento, nella cucina povera contadina non si sprecava nulla, e prevedeva necessariamente il consumo di animali non più utili per lavoro.
Il suo consumo è tradizionale in varie regioni italiane, soprattutto in Lombardia, Sardegna, Puglia, Emilia-Romagna e in Sicilia, mentre in altre è introvabile.

Le cotolette sono decisamente uno dei piatti più amati della cucina italiana, che piace a tutta la famiglia: fettine di carne, immerse nell’uovo, impanate nel pan grattato o nella farina, fritte nell’olio caldo;
buonissime come tutti i fritti, con l’impanatura permette che la carne rimanga morbida tenere e succosa, con una crosticina croccante, irresistibile!

Le classiche cotolette di cavallo possono essere alte o basse, privilegiando la morbidezza della carne o la croccantezza del fritto.
Ottime le varianti, alla bolognese con aggiunta di prosciutto, valtellinese cotta nel burro e nella salvia e sfumata con il vino bianco, oppure alla napoletana, palermitana, milanese.

In famiglia le prepariamo sottili e croccanti, con doppia panatura, ecco come.

Cotolette di cavallo

Ingredienti

  • 4 bistecche di cavallo, sottili, tagliate a macchina,
  • pangrattato,
  • due uova,
  • 4  cucchiai di olio di oliva,
  • un cucchiaio di burro,
  • mezzo scalogno,
  • sale e pepe.

img-2

Procedimento

con una forchetta sbattere leggermente le uova con sale e pepe,
passare le bistecche nell’uovo e nel pangrattato,
di nuovo passarle nell’uovo e nel pangrattato.

In una padella mettere l’olio e il burro, e rosolare lo scalogno;
friggere le bistecche pochi minuti per parte, per formare una crosticina croccante.

Servire le cotolette di cavallo ben calde, spruzzate di limone.

Questa ricetta è adatta anche ad altri tipi di carne preferita, tagliata sottilissima.

ricette dal blog Caos&Cucina 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef
e mettete un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it